:
New York Times-Repubblica 20/5/2013 Jim Robbins FEW THINGS ARE more vital than healthy soil life. Our food supply begins there. Wild plants need healthy soil to grow well, so animals can eat the leaves, seeds and fruit, and predators can eat the plant eaters. Healthy soil can prevent human disease and also hold the cure for other illnesses. Most of [...] http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1XYY45&annart=2013&usekey=C1RWS54FGCSR2X
:
La Repubblica - 20/05/2013 A. Baduel Il professor Giuseppe Novelli, genetista dell'università di Tor Vergata a Roma, crede ben poco alla possibilità di diventare tutti uguali, esseri omologati fin dentro la nostra struttura più intima.[...] «Credo che ci stiamo omologando nel fenotipo, cioè nell'interazione del genotipo individuale con fattori esterni. Ci somigliamo sempre di più per l'azione di effetti ambientali, ma con ciò intendo la gestualità, il modo di vestirsi... http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1XYHEF&annart=2013&usekey=C1RWS54FGCSR2X
:
L'Espresso 23/05/2013 Francesca Sironi I libri scientifici sono raramente test seller. Ecco i pochi che lo diventano. E comunque quelli che vale la pena di leggere. In occasione del Salone del libro di Torino, dove sí potranno ascoltare di persona Lamberto Maffei, Piergiorgio Odifreddi, Cédric Villani e Luciano Maiani,"l'Espresso" ha selezionato alcuni interessanti testi scientificilogosalone. Per smentire tutte le statistiche e ricominciare a leggere di astronomia, innovazione,fisica ed evoluzionismo. [...] Quello dei saggi scientifici però non è mai stato un mondo di bestseller, quanto di piccole case editrici con un catalogo sterminato e la voglia di dare spazio alle idee. A Codice Edizioni si dicono soddisfatti quando un libro supera te 3 mila copie (la media, nel settore, è inferiore ai 2 mila) e alcuni titoli, come "Homo Sapiens" di Luca Cavalli Sforza e Telmo Pievani o "La scienza del giocattolaio" di Davide Coero Borga sono stati dei successi natalizi. Come un successo, sorprendente, è la resistenza del primo libro pubblicato da Codice sugli scaffali degli italiani, "La struttura della teoria dell'evoluzione" di Stephen Gould, 1.700 pagine di biologia teorica che sono arrivate oggi alla quinta ristampa e alle 6.500 copie vendute, «un triplo salto mortale», come lo definisce l'editore, che è riuscito a colmare un vuoto: «In Italia non c'era niente di paragonabile alla "popular science" anglosassone». Forse anche per mancanza di divulgatori, oltre che di lettori [...] anche se le eccezioni non mancano [...] e se si stanno facendo strada giovani come Amedeo Balbi, ricercatore di astrofisica a Tor Vergata, che oltre agli articoli scientifici si dedica a un blog molto seguito in Rete (keplero.org) e scrive libri per il grande pubblico. ... http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1XRDIT&annart=2013&usekey=C1RWM14FGCSR2X
:
«Expo dovrà affrontare la crisi economica proponendo soluzioni autentiche, non bugie. Sono 20 anni che sentiamo bugie sull'agricoltura e il risultato è che 1'80% delle sementi mondiali è in mano a poche multinazionali. Sarebbe una tragedia se nel 2015 a Milano ci fossero gli stand di queste aziende, spero di non vederne»[...] Arrivata ieri a Milano per tre giorni di appuntamenti, nel pomeriggio ha tenuto un lezione magistrale all'Università Bicocca e in serata ha inaugurato il convegno «Ritorno alla terra», organizzato dalla Società dei Territorialisti [...] La Shiva collaborerà con l'ateneo anche in vista di Expo 2015: aiuterà i professori del comitato scientifico a realizzare lo spazio espositivo dedicato al riso. La stessa società Expo le ha chiesto di lavorare su uno dei padiglioni tematici... http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1XTE6J&annart=2013&usekey=C1RWM14FGCSR2X
:
shining_leafIl 18 maggio si celebrerà in tutto il mondo il Fascination of Plants Day, una giornata dedicata al meraviglioso mondo dei vegetali, fonte primaria di alimento per l’uomo e per gli animali, polmone “verde” dell’ecosistema planetario. Lo scopo dell’evento, promosso a livello mondiale dall’EPSO – European Plant Science Organization (www.plantday12.eu), è sensibilizzare il maggior numero di persone possibile sull’importanza che le scienze vegetali ricoprono non solo per l’agricoltura e per la produzione sostenibile di cibo, ma anche per i preziosi prodotti non alimentari che provengono dalle piante come carta, legno, composti chimici, energia e farmaci. Il Museo Orto Botanico di Roma La Sapienza il 18 maggio 2013 ospiterà il Fascination of plants day 2013 (vedi locandina evento) – un’affasciante viaggio dedicato alla scoperta del mondo delle piante accompagnati da docenti e ricercatori universitari e di altre istituzioni di ricerca. Durante la giornata si potranno osservare al microscopio piante, alghe e funghi, saranno eseguite sperimentazioni in campo con i visitatori, si effettueranno visite guidate nell’Orto Botanico e si insegnerà a costruire un erbario. Saranno inoltre presentati e premiati i disegni ad argomento botanico realizzati dagli alunni di numerose scuole dell’area romana. Completeranno la giornata l’esposizione delle linee di ricerche più aggiornate nelle diverse discipline botaniche e brevi resoconti sperimentali. Il gruppo di botanica del nostro dipartimento parteciperà esponendo temi riguardanti "Progetti di conservazione in situ ed ex situ a Tor Vergata" e "La microscopia confocale applicata allo studio di cianobatteri e microalghe" e "Gli stress e le risposte delle piante".
:
La Repubblica 16/05/2013 ALBERTO FLORES D'ARCAIS NEW YORK -Il sogno della clonazione terapeutica inizia a diventare realtà. Un gruppo di scienziati dell'Oregon è riuscito a riprogrammare cellule della pelle umana, [...] http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1XQ57J&annart=2013&usekey=C1RWKK4FGCSR2X
:
dna-genetica-258   Una prospettiva che, grazie alla scoperta fatta dai ricercatori dell'Oregon National Primate Research Center insieme con i colleghi della Oregon Health & Science University, sembra farsi assai più vicina. Per la prima volta, infatti, è stato possibile ottenere cellule staminali embrionali partendo da cellule epidermiche e senza bisogno di ovuli fecondati, finora indispensabili. La tecnica, come si legge nell'articolo uscito oggi su Cell , è mutuata da quella chiamata trasferimento nucleare cellulare somatico o SCNT, utilizzata dai genetisti di Edimburgo per creare, nel 1996, la pecora Dolly, e consiste nel privare un ovulo del proprio materiale genetico, sostituendolo poi con quello di una cellula adulta. Ciò favorisce la formazione di cellule staminali embrionali che, a loro volta, possono [...] http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2013-05-15/cloning-terapeutico-vicino-212202.shtml?uuid=AbsE9EwH
:
Un convegno/evento a Firenze dal 16 al 18 maggio In Italia la preparazione scientifica delle giovani donne non supera il 20% Il progetto socio-culturale La Nuvola rosa, lanciato da Microsoft Italia, si articola con un convegno e una serie di eventi organizzati grazie anche ad Asus, Avanade, Unicredit e Boston Consulting Group e al Comune di Firenze, e si è avviato con il lancio della piattaforma digitale: occasione di raccolta dati, video e registrazioni che prosegue (e si realizza) attraverso il convegno/evento in programma dal 16 al 18 maggio a Firenze. Studi, riflessioni e analisi a supporto della formazione didattica e dell’inserimento lavorativo di giovani donne con l’obiettivo di raggiungere la priorità di genere nell’inserimento e un’equa distribuzione dei ruoli lavorativi a livello internazionale.] LA NUVOLA ROSA - Il progetto socio-culturale La Nuvola rosa, lanciato da Microsoft Italia, si articola con un convegno e una serie di eventi organizzati grazie anche ad Asus, Avanade, Unicredit e Boston Consulting Group e al Comune di Firenze, e si è avviato con il lancio della piattaforma digitale: occasione di raccolta dati, video e registrazioni che prosegue (e si realizza) attraverso il convegno/evento in programma dal 16 al 18 maggio a Firenze. Studi, riflessioni e analisi a supporto della formazione didattica e dell'inserimento lavorativo di giovani donne con l'obiettivo di raggiungere la priorità di genere nell'inserimento e un'equa distribuzione dei ruoli lavorativi a livello internazionale. http://www.corriere.it/scienze/13_maggio_16/nuvola-rosa-opportunita-lavoro-donne-scienza-tecnologia_b927faba-be03-11e2-9b45-0f0bf9d2f77b.shtml http://donne.it.msn.com/webalfemminile/ http://www.unwomen.org/
:
Sì alla sperimentazione clinica per l'uso di cellule staminali mesenchimali, promossa dal ministero della Salute, avvalendosi dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e del Centro nazionale trapianti (Cnt), coordinata dall'Istituto superiore di sanità (Iss). Questa la versione definitiva del testo approvato oggi all'unanimità dalla Commissione affari sociali della Camera, [...] http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2013-05-15/staminali-sperimentazione-182616.shtml?uuid=Abk1rBwH
:
Con decisione unanime, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato torto all'agricoltore Vernon Hugh Bowman nella causa legale che gli ha intentato la multinazionale agricola Monsanto. Questa produce il Roundup, un erbicida a base di glifosato, e dei semi di soia geneticamente modificati per poter crescere nei campi con esso trattati. http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2013-05-14/corte-suprema-ragione-monsanto-160410.shtml?uuid=AbXECpvH