:
Le dernier rapport de l'OCDE et de la FAO prévoit une croissance moins rapide de l'agriculture mondiale dici à 2022. Le Figaro, 8/6/2013 - ÉRIC DE LA CHESNAIS AGRICULTURE - La production agricole mondiale devrait augmenter moins vite d'ici les dix prochaines années. En effet selon le dernier rapport commun de 1'OCDE et de la FAO, rendu public en Chine ce jeudi, elle devrait s'accroitre de 1,5 %, par an en moyenne d'ici à 2022 contre 2,1 pour la décennie precedente. http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1Z7GYH&annart=2013&usekey=C1RXY04FGCSR2X
:
  1370528561078220px-Phaseolus_vulgaris_seed.jpgmaxi  Radiotrescienza - puntata del 7/6/2013 Sta suscitando molte discussioni tra i piccoli agricoltori. E tante apprensioni tra chi coltiva il proprio orto. E’     la nuova proposta di legge comunitaria che vuole regolamentare riproduzione, produzione e vendita su larga scala di vegetali a scopo alimentare. Ce la facciamo illustrare da Riccardo Bocci, agronomo della Rete Semi Rurali e consulente dell’AIAB, l’Associazione italiana di agricoltura biologica. E poi ripercorriamo la storia e i progetti di esplorazione della Terra e dello spazio a noi più prossimo con Il mistero delle sette sfere (Mondadori 2013), l’ultimo libro dell’astrofisico Giovanni Bignami, presidente dell’INAF, l’Istituto nazionale di astrofisica. Per riascoltare in podcast: http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-aaee447d-8a68-46e9-b13f-43525399e0d8-podcast.html http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/puntata/ContentItem-d0a029d3-ec14-461c-94ff-d853b58895d3.html The production and making available on the ma rket of plant reproductive material (plant reproductive material law) http://ec.europa.eu/dgs/health_consumer/pressroom/docs/proposal_aphp_en.pdf La scheda di presentazione del libro di Giovanni Bignami Il mistero delle sette sfere: http://www.librimondadori.it/libri/il-mistero-delle-sette-sfere
:
07TH_AIR_POLLUTION_886689f[1]--180x140 La Green Week a Bruxelles: in primo piano la qualità dell’aria. Di aria inquinata si muore: 420 mila morti è la stima della Commissione Europea per il 2010, elaborata in base alle osservazioni dell’Organizzazione mondiale per la sanità. Per questo, nella settimana della Giornata mondiale dell’ambiente, fino al 7 giugno, la tradizionale Green Week di Bruxelles non poteva che essere dedicata alla qualità di quel mix micidiale che gli europei chiamano aria. - Cleaner Air for All è l’obiettivo: nell’incontro fra decine di esperti con 3 mila visitatori si parla di qualità dell’aria, [...] http://www.corriere.it/ambiente/13_giugno_05/green-week-bruxelles_fe39e5b0-cdf7-11e2-b79c-27069f42756a.shtml
:
1370265732131Campo_di_grano.jpgmaxi Radiotrescienza - 4/6/2013 Cambia il clima. Cambia la geografia del grano. Col riscaldamento globale si riducono nel Mediterraneo le aree di produzione di questo cereale. Che vanno spostandosi sempre più a Nord. Dove però il frumento incontrerà condizioni ambientali differenti. E anche nuovi agenti patogeni. Bisogna incrementare gli studi sulle tecniche di adattamento delle varietà selezionate, ci dice Domenico Pignone, direttore dell’Istituto di genetica vegetale del CNR. Mentre Salvatore Ceccarelli, agronomo, ci racconta le iniziative che i contadini stanno adottando in Etiopia per coltivare il grano in aree colpite da gravissime siccità. ( http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-aaee447d-8a68-46e9-b13f-43525399e0d8-podcast.html ) Al CNR dal 27 al 30 maggio scorso si è svolto il  convegno  ‘Genetics and Breedings of Durum Wheat’ http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews?IDn=2683) Il libro di Salvatore Ceccarelli, Produrre i propri semi, Libreria Editrice Fiorentina 2013 Manuale per accrescere la biodiversità e l’autonomia nella coltivazione delle piante alimentari
:
Il Sole 24 ore - Eventi, Roma. 3/6/2013 Le due eccellenze: il Laboratorio di Ecologia Sperimentale Applicata e l'Orto Botanico 1367587560295biotech1_MAXI Tutelare la biodiversità agroalimentare e salvaguardare la qualità degli alimenti sia in termini di caratteristiche organolettiche che di proprietà nutrizionali. Si focalizzano su questi due obiettivi di ricerca i centri di eccellenza attivati alcuni anni fa dal dipartimento di Biologia dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata". "Si tratta principalmente del Laboratorio di Ecologia Sperimentale Applicata e dell'Orto Botanico - spiega la professoressa Antonella Canini, direttore del dipartimento di Biologia, - due strutture dedicate principalmente ai progetti sull'uso sostenibile delle risorse naturali di origine animale e vegetale e sui metodi di conservazione, caratterizzazione e riproduzione -. L'alimentazione dell'uomo si basa... http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1YURQP&annart=2013&usekey=C1RXMX4FGCSR2X
:
Ecology logo Pensa, mangia, preserva: l'ambiente si salva (anche) a tavola Lo spreco alimentare è diventata un'emergenza ambientale. L'impegno delle Nazioni Unite Il tema del 2013 è «Pensa, mangia, preserva», in inglese Think, Eat, Save. Il claim originale inglese ha una profondità maggiore rispetto alla versione italiana: save, infatti, non significa solo «preservare», ma anche «salvare» e «risparmiare». E quindi si comprende meglio la motivazione sottostante che l'Unep ha inteso assegnare alla Giornata mondiale dell'ambiente di quest'anno (che vede la sede centrale della ricorrenza assegnata alla Mongolia): riflettere su ciò che si mangia per evitare gli sprechi.[...] cibo significa anche impronta carbonica e idrica, consumo di suolo, utilizzo di fertilizzanti, spreco di carburante per il trasporto:  il 6-7 giugno ad Amsterdam si tiene il Vertice sul cibo sostenibile [...] http://www.sustainablefoodssummit.com/ Molte le manifestazioni in Italia per la Giornata mondiale dell'ambiente: impossibile citarle tutte (si possono cercare sul sito ufficiale dell'Unep con la voce Italy). Tra le più intessanti quelle di Treedom, sostenuta anche dal Comune di Firenze, una campagna per piantare 100 mila alberi, che possono essere fotografati e geolocalizzati uno a uno.  http://www.giornatamondialeambiente.it/ fwclogo   http://www.unep.org/wed/ http://www.corriere.it/ambiente/speciali/2013/giornata-mondiale-ambiente/notizie/ambiente-giornata-mondiale_a2e522b2-cc51-11e2-baa8-7c6869fac9d2.shtml   Un glossario dell'era post-petrolio per capire come salvare il pianeta. Per scoprire che il vero risparmio comincia dai piccoli gesti: Alghe, biomasse, ccs, desertec.... http://www.repubblica.it/ambiente/2013/06/03/news/dizionario_ecologico-60228532/ Firenze premia i "maestri dell'acqua". Per quattro giorni, dal 2 al 5 giugno, il tema 'Acqua al futuro' sarà al centro di alcuni eventi che culmineranno la mattina di mercoledì 5 giugno, Giornata mondiale dell'Ambiente, con un seminario nell'Aula Magna del Rettorato dell'Università durante il quale saranno assegnati  i  riconoscimenti ai sei vincitori di questa edizione del Premio Internazionale ambientalista 'Il Monito del Giardino'. L'assegnazione del riconoscimento di "maestro dell'acqua" a Aaron Wolf, "straordinario mediatore" di "vertenze internazionali legate all'oro blu" ... http://www.repubblica.it/ambiente/2013/05/31/news/premio_acqua_firenze-60074981/

:
Nonostante gli scarsi investimenti si fa ancora ricerca di qualità. Gli scienziati italiani sono tra i protagonisti del congresso organizzato dall’American Society of Clinical Oncology in corso a Chicago [...] Dei 2720 studi accettati il nostro paese si posiziona terzo dietro all’indiscussa potenza degli Stati Uniti e al Giappone. «Un dato importante che non deve sorprendere. Il buon piazzamento avviene già da diversi anni e all’ASCO l’Italia è premiata sia per quantità di lavori sia per qualità. In particolare quest’anno il contributo dell’Italia è importante per alcune patologie come il cancro del colon-retto, al rene e il carcinoma alla mammella» spiega Stefano Cascinu, presidente dell’Associazione Italiana Oncologia Medica. ... http://www.lastampa.it/2013/06/03/scienza/lotta-al-cancro-litalia-c-gaEqxToNCASfFDfWZU6a5M/pagina.html
:
Mideast Egypt L'import di frumento Usa in Italia nel 2011/2012 ammonta a oltre 360mila tonnellate. "Vista la grave situazione e il rischio di una contaminazione diffusa e incontrollata e' necessario testare ogni nuovo import dagli Stati Uniti per scongiurare la possibilita' che agli italiani si somministrino prodotti (farine e derivati) con Ogm illegali - dichiara Federica Ferrario, responsabile Greenpeace della campagna Ogm - e rimarchiamo che dopo un decennio, la contaminazione e' sempre li', e i consumatori rischiano di mangiare un prodotto mai autorizzato". http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Ambiente/Grano-Usa-contaminato-Ogm-Greenpeace-test-Italia/31-05-2013/1-A_006690117.shtml Le Monde - 1/6/2013 GILLES VAN KOTE La découverte aux Etats-Unis de blé transgéniqued'origine inconnue agite le marché mondial Le Japon a annulé une commande de 25 000 tonnes. L'Europe demande des tests à l'importation. Quelques plants de blé transgénique découverts dans une ferme de l'Oregon ont semé le trouble, jeudi 3o mai, sur le marché mondial de la céréale. Le département américain de l'agriculture (USDA) avait annoncé la veille, dans un communiqué, que « les résultats de tests effectués sur des échantillons de végétaux venant d'une ferme de l'Oregon indiquaient la présence de plants de blé transgénique résistantsau glyphosate», le principe actif contenu dans des herbicides comme le Roundup. http://www.ecostampa.net/servizi/utility/imgrsnew.asp?numart=1YRDVP&annart=2013&usekey=C1RXG94FGCSR2X
:
cassetta[1]--180x140 ...Una famiglia di Milano che consuma una cassetta da 20 chili di agrumi provenienti da Catania produce [...] 3,8 chili di CO2 se l’imballaggio in cui vengono trasportate è in cartone ondulato, mentre se l’imballaggio è una cassetta in plastica l’impatto ambientale è oltre il 50% superiore (5,8 kg di CO2 emessi). [...] I dati provengono da uno studio del Politecnico di Milano che ha calcolato l’impatto ambientale di due sistemi di distribuzione di prodotti ortofrutticoli: il primo a cassette in cartone ondulato monouso e l’altro a cassette di plastica a sponde abbattibili riutilizzabili. Da questo studio è emerso che gli imballaggi in cartone ondulato sono la soluzione più sostenibile per movimentare frutta e verdura, quella che lascia un impatto minore sull'ambiente. [...] ogni anno in Italia ricicliamo imballaggi di carta e cartone per una superficie equivalente a 3,9 miliardi di metri quadri, quasi l’intera superficie del Molise. Un record, che ci vede ai primi posti in Europa per i risultati ottenuti dalla filiera. http://www.corriere.it/ambiente/13_giugno_03/contenitore-ambiente-cartone-ondulato_c5ec3126-cbbe-11e2-8266-15b8d315b976.shtml
:
Uno studio dell'agenzia internazionale di ricerca sul cancro getta sospetti sulle conseguenze dell'uso eccessivo dei telefonini. E uno studio legale si prepara a intervenire ... studio dello Iarc (l'Agenzia internazionale di ricerca sul cancro) pubblicato da poco, [...] sostiene [...] "Gli studi mostrano un'associazione tra il glioma e il neuroma acustico e l'uso del telefono cellulare - si legge proprio nelle conclusioni dello studio- specialmente fra le persone che lo hanno utilizzato per molto tempo e sempre dalla stessa parte della testa, quella dove poi si è sviluppato il tumore, e fra chi ha avuto tumori del lobo temporale del cervello (area del cervello che è più esposta alle radiazioni quando il telefono wireless è appoggiato all'orecchio)".[...] la monografia dello Iarc è arrivata sulla scrivania del procuratore Raffaele Guariniello... http://torino.repubblica.it/cronaca/2013/05/31/news/guariniello_lancia_l_allarme_cellulari_come_l_amianto-60019134/